English version

home page

Informazioni principali sulla Masseria

La Masseria è il punto focale di un’azienda agricola di indirizzo prevalente olivicolo.

E' ubicata nel versante orientale dell’agro di Crispiano ad un’altitudine media sul livello del mare di 234 metri.

A nord dei fabbricati, la collina delle Murge, con la sua tipica macchia mediterranea, sale sino a 399 metri di quota, rendendo il paesaggio, tipico dell’antica "Selva Tarantina", di suggestiva bellezza.

Le piante di olivo sono ultrasecolari ed in parte già documentate nel 1733. La varietà predominante è l’olearola (o ogliarola).

Il “Barone” è l’albero più imponente e maestoso.

La Masseria Lupoli è di proprietà della famiglia Perrone sin dal 1913. La sua estensione, sino al 1986, era più grande di alcuni comuni della Provincia di Taranto.

La Masseria Lupoli conserva ancora oggi un bagaglio culturale di notizie, dati, reperti che permettono di conoscere il suo territorio sin dalle origini. Anche i fabbricati rappresentano un segno tangibile del susseguirsi dei vari periodi storici: la Torre Tardo-Medioevale con piombatoio, la Chiesa del Seicento, gli ampi locali adibiti a stalle per il ricovero del bestiame ed i dormitori del personale del Settecento, la casa padronale completata alla fine della prima guerra mondiale.

 

home page